Coordinamento Regionale del Progetto Policoro presso il Federico II Palace Hotel di Enna

SAMSUNG CAMERA PICTURES

Giorno 23 ottobre 2019, presso il Federico II Palace Hotel di Enna, si è svolto il Coordinamento Regionale del Progetto Policoro presieduto da Mons. Giuseppe Marciante, Vescovo di Cefalù e Delegato Regionale della CESI per i Problemi Sociali e del Lavoro.

L’intensa giornata, che ha visto coinvolte le delegazioni delle Pastorali siciliane afferenti al Progetto Policoro, è servita per far incontrare gli Animatori di Comunità con i referenti regionali e territoriali degli Enti della Filiera del Progetto Policoro. I lavori con i referenti delle Filiere, dopo la presentazione iniziale, si sono articolati in diversi tavoli territoriali, al fine di instaurare una collaborazione forte e ben strutturata in ogni Diocesi.

All’incontro erano presenti Mons. Giuseppe Marciante Vescovo di Cefalù e Delegato Regionale della CESI per i Problemi Sociali e del Lavoro, il Direttore Regionale della Pastorale Sociale e del Lavoro don Sergio Siracusano, il Direttore della Caritas di Cefalù don Calogero Falcone, i referenti della Filiera Policoro, le delegazioni delle Pastorali Siciliane afferenti al Progetto Policoro e tutti gli Animatori di Comunità.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Convegno a Sinagra dal titolo “Cambiamento climatico: analisi e prospettive per un adattamento consapevole”

SAMSUNG CAMERA PICTURES

Giorno 18 ottobre 2019, presso il Palazzo Salleo nel centro storico di Sinagra (ME), si tenuta una conferenza, prevista nel più ampio cartellone di incontri per la Settimana del Pianeta Terra, dal titolo “Cambiamento climatico: analisi e prospettive per un adattamento consapevole”.

La conferenza è iniziata con i saluti del Sindaco di Sinagra dott. Antonio Musca, e i successivi saluti del dott. Giuseppe Collura – Presidente dell’Ordine dei Geologi di Sicilia, del dott. Stefano Salvo – Presidente dell’Ordine dei Dottori Agronomi e Forestali di Messina, del dott. Calogero Foti – Direttore Generale del Dipartimento di Protezione Civile Regionale, del dott. Salvatore Granata – di Legambiente Nebrodi, della dott.ssa Vincenza Mola – Presidente Associazione Turista Pro Loco Sinagra, dell’Avv. Francesco Musca – per l’Associazione BeddaSinagra, della dott.ssa Angela Fogliani – per l’Associazione Sikanie e di Padre Antonio Mancuso – Direttore della Pastorale Sociale e del Lavoro della Diocesi di Patti.

Ai saluti sono seguite le relazioni:
– “Dissesto idrogeologico e cambiamenti climatici: alcune riflessioni” del Geologo Giuseppe Basile;
– “Sicilia: emergenza siccità e desertificazione” del Prof. Vincenzo Piccione;
– “Adeguamenti nell’ambito della progettazione delle aree a verde in relazione ai cambiamenti climatici” della dott. Agr. Roberta Andaloro;
– “Cambiamenti climatici: il messaggio di Papa Francesco nell’Enciclica Laudato Si’” di Padre Sergio Siracusano, Direttore regionale della Pastorale Sociale e del Lavoro;
– “Rapporto UNICEF: Vulnerabilità dei bambini ai cambiamenti climatici e agli impatti delle catastrofi naturali in Asia Orientale e nel Pacifico” della Prof.ssa Carmela Pace.
A moderare l’incontro il Geologo Michele Orifici, Vicepresidente Nazionale SIGEA.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Presentazione della Lettera Pastorale “Sale della Terra e Luce del Mondo“ nel corso dell’Assemblea Ecclesiale Diocesana

2

Giorno 8 e 9 Ottobre 2019 si è riunita l’Assemblea Ecclesiale Diocesana. Nella prima giornata Mons. Paolo Urso (Vescovo emerito di Ragusa) ha guidato i presenti sul tema “Il Consiglio Pastorale luogo di comunione e discernimento ecclesiale” presso il Salone Parrocchiale San Giovanni Paolo II di Rocca di Caprileone.

Nella seconda giornata (9 Ottobre) invece Sua Ecc.za Mons Guglielmo Giombanco, nel corso di una Celebrazione Eucaristica presso la Chiesa Concattedrale di Patti, ha presentato e consegnato ai presbiteri, ai rappresentanti delle comunità parrocchiali, dei gruppi ecclesiali e delle comunità religiose, le indicazioni pastorali dal titolo “Sale della Terra e Luce del Mondo“, che costituiscono un richiamo della Lettera Pastorale “Come lievito nella pasta”, consegnata già lo scorso anno.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Per ulteriori approfondimenti sulle due giornate vi invitiamo a visitare il sito della Diocesi di Patti.

Per consultare e scaricare la lettera pastorale cliccate qui Sale della Terra e Luce del Mondo

 

Online il sito internet della Caritas Diocesana di Patti. Il saluto del Vescovo Mons. Guglielmo Giombanco.

IMG-20190921-WA0018
Nella foto il Direttore don Leonardo Maimone insieme ai volontari che hanno creato e gestiranno il sito internet (da sx a dx) Dorotea Attanasio, Andrea Sturniolo, Gabriele Miceli e Chiara Sturniolo

È online il sito internet istituzionale della Caritas Diocesana di Patti. Questo nuovo canale nasce con l’intenzione di comunicare e far comprendere agli utenti, in maniera semplice ed efficace, il lavoro e l’operato che la Caritas Diocesana porta avanti quotidianamente. Il sito vuole essere altresì un moderno strumento informativo per pubblicizzare le iniziative dell’Ufficio Migrantes e le attività del Progetto Policoro sul territorio, ma anche formativo perché i volontari caritas, accendendo ad alcune aree a loro riservate, potranno scaricare sussidi, dispense e materiale di vario genere.

Sono lieto di salutare l’iniziativa del sito realizzato dalla Caritas Diocesana come mezzo di comunicazione non solo con tutta la comunità diocesana ma anche con tutte le altre realtà che sono interessate a seguire il cammino che la Caritas Diocesana propone insieme agli 

festa della birra (2)

altri uffici come Migrantes e anche al servizio del Progetto Policoro che recentemente la Diocesi ha voluto intraprendere – dichiara il Vescovo di Patti Mons. Guglielmo Giombanco. Ogni mezzo di comunicazione finalizzato a costruire la comunione ed anche a intensificare i rapporti tra varie associazioni o gruppi che afferiscono alle iniziative che la Caritas intende proporre come il volontariato o anche attività rivolte alle categorie più fragili, soprattutto le persone più bisognose, povere o sofferenti.

L’iniziativa è accolta con tanta gioia da parte di tutti noi e spero che possa portare i frutti desiderati, perché conoscendo di più le iniziative, la conoscenza suscita poi la partecipazione e anche l’adesione ad impegnarsi in prima persona per alleviare le sofferenze di tanti nostri fratelli. Sono grato quindi alla Caritas, al Direttore, a tutti gli operatori e a tutti coloro i quali a vario titolo collaborano perché questa opera si diffondi e si affermi sempre più – conclude Mons. Gugliemo Giombanco – e sono certo che aiuterà tanti a coinvolgersi in questo servizio, che è un servizio prettamente evangelico a beneficio dell’uomo e delle donne del nostro tempo”.

La Caritas Diocesana di Patti possiede già una propria pagina Facebook, un profilo Instagram ed un profilo Twitter; ha creato ed aggiorna frequentemente un proprio canale Youtube e si tiene in contatto con i propri volontari ed operatori attraverso le app di messaggistica istantanea Telegram e Whatsapp.

Clicca qui per accedere al sito www.caritasdiocesanapatti.com.

SERVIZIO TELEVISIVO AM NOTIZIE

Campo Scuola Sicilia del Progetto Policoro presso il Seminario Vescovile “San Guglielmo” di Castelbuono

70654524_495898111223567_7024011549060628480_nNei giorni 2-4 settembre 2019, presso il Seminario Vescovile San Guglielmo sito a Castelbuono (PA), si è tenuto il Campo Scuola Regionale del Progetto Policoro. Una tre giorni intensa all’insegna dei “17 obiettivi di sviluppo sostenibile ONU” e della “Laudato si’” di Papa Francesco, che ha dato diversi spunti e chiavi di lettura agli Animatori di Comunità presenti alla formazione.
Coinvolti nei momenti formativi alcuni relatori della filiera del Progetto Policoro:
dott. Fortunato Romano per il Movimento Cristiano Lavoratori Sicilia;
dott. Salvatore Belfiore per il CNA Sicilia;
dott. Daniele Amorosino per Confcooperative Sicilia;
dott. Rosanna Laplaca per Cisl Sicilia;
don Giovanni D’Andrea e la dott.ssa Letizia Scandurra per i Salesiani per il Sociale Sicilia.
Giorno 3 pomeriggio, il Vescovo di Cefalù Mons. Giuseppe Marciante, delegato della CESI per i Problemi Sociali e il Lavoro, ha incontrato gli Animatori di Comunità presenti al Campo Scuola presso il Palazzo Vescovile di Cefalù: “Continuate il vostro impegno di riscoperta delle risorse e delle bellezze siciliane quale volano di sviluppo per la nostra terra, per evitare la fuga dei nostri giovani”.

Leggi anche l’articolo tratto dal sito Chiese di Sicilia.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Convegno: “Sicilia. Aree Interne: criticità e prospettive” al Castello Gallego di Sant’Agata Militello

67117456_644218079416833_1982501507345416192_n

Giorno 24 luglio, presso il Castello “Gallego” di Sant’Agata Militello, si è tenuto un importante convegno a cui ha assisto l’AdC di Primo Anno della Diocesi di Patti Gabriele Miceli, dal titolo: “Sicilia. Aree Interne: criticità e prospettive”. I referenti delle 67478805_360406811292809_1995484536351227904_nrispettive Aree Interne siciliane hanno fatto ampio riferimento allo stato dell’arte del loro territorio. Rilevante il confronto di carattere strategico sulle procedure di programmazione per potenziare settori come scuola, sanità e turismo. 

Al convegno erano presenti il dott. Bruno Mancuso (Nebrodi), il dott. Alessandro Ficile (Madonie), la dott.ssa Concetta Mancuso (Calatino), il dott. Angelo D’Agate (Simeto Etna), il Commissario del Parco dei Nebrodi Luca Ferlito, l’Assessore Regionale delle Autonomie Locali e della Funzione Pubblica dott.ssa Bernardette Grasso, il Responsabile Consigli Regionali Unipol dott. Aleardo Benuzzi, la Responsabile ANCI per la Coesione Territoriale dott.ssa Simona Elmo e la Vice-Presidente Ocse dott.ssa Sabrina Lucatelli.

Questo slideshow richiede JavaScript.

 

Incontro di formazione regionale per gli Animatori di Comunità del Progetto Policoro delle Diocesi siciliane ad Enna

65555602_352592858724155_935114886868893696_n

Nei giorni 28-29 giugno 2019, presso il Federico II Palace Hotel di Enna, si è tenuto il consueto incontro di formazione regionale per gli Animatori di Comunità del Progetto Policoro delle Diocesi siciliane.

Nella prima giornata di formazione (28 giugno), il Professore Giancarlo Cursi ha trattato l’importante tema dell’accompagnamento dei giovani al loro progetto di vita. La giornata si è conclusa con la visita del Duomo di Enna e con la partecipazione all’inizio dei festeggiamenti patronali. 

Gli Animatori di comunità all’interno della comunità ecclesiale” l’argomento della seconda giornata di formazione (29 giugno) tenuta sempre dal Professore Giancarlo Cursi. Alla formazione erano presenti il Professore Giancarlo Cursi – Docente di Metodologia Pedagogica presso UNISAL, il formatore regionale Salvo Pennisi, la Segreteria Regionale con Concetta Muratore e tutti gli Animatori di Comunità delle Diocesi siciliane.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Incontro di formazione interregionale degli Animatori di Comunità del Progetto Policoro a Caposele

SAMSUNG CAMERA PICTURES

Nei giorni 3-5 giugno 2019, presso l’Hotel Centro Congressi San Gerardo nel comune di Caposele (AV), si è tenuta la Formazione Interregionale del Progetto Policoro che ha coinvolto gli Animatori di Comunità di Abruzzo-Molise, Basilicata, Calabria, Campania, Piemonte e Sicilia.

Nella prima giornata di formazione (3 giugno) per gli AdC di primo anno, il docente dott. Ivan Vitali ha introdotto il tema dell’economia civile nei suoi passaggi chiave. La giornata si è conclusa con la visita delle Sorgenti del Sele e del Museo delle Macchine di Leonardo Da Vinci.

La seconda giornata di formazione (4 giugno) per gli AdC di primo anno ha visto il docente dott. Alberto Frassineti spiegare come nasce un’idea d’impresa e come si sviluppa un “Business Model Canvas“. A fine giornata gli Animatori hanno visitato l’Abbazia del Goleto guidati dalla Cooperativa Carmasius, Gesto Concreto dell’Arcidiocesi di Sant’Angelo dei Lombardi-Conza-Nusco-Bisaccia.

Nella terza e ultima giornata di formazione (5 giugno) per gli AdC di primo anno, la docente dott.ssa Sabrina Bonomi ha trattato il tema “comunicazione, gestione del colloquio e creazione dei beni relazionali, reti territoriali e generatività”. Successivamente, gli Animatori hanno visitato le attività della Cooperativa Sociale “il Germoglio”, Gesto Concreto dell’Arcidiocesi di Sant’Angelo dei Lombardi-Conza-Nusco-Bisaccia. La giornata è terminata con una cena tipica all’ex-seminario diocesano di Sant’Andrea di Conza.

 

 

Questo slideshow richiede JavaScript.

 

Incontro all’Istituto Comprensivo “Cesareo” per la programmazione dell’Offerta Formativa 2019/2020

Riunione Cesareo (31 maggio 2019)

Giorno 31 maggio 2019, presso l’aula magna dell’Istituto Comprensivo “Cesareo” di Sant’Agata Militello, si è tenuta una riunione organizzata dal dirigente dott. Tarcisio Maugeri, a cui hanno partecipato diverse realtà del territorio tra cui la Caritas Diocesana di Patti, rappresentata dal volontario Gabriele Miceli, per la programmazione dell’Offerta Formativa 2019/2020. L’istituto infatti è da tempo orientato a collegarsi con gli Enti e le Associazioni che nel territorio operano nel campo culturale e formativo, allo scopo di rafforzare le azioni rivolte agli studenti.

Santa Messa in diretta su Raiuno dal Santuario della Madonna Maria SS.ma del Tindari

Giorno 26 maggio 2019 la Santa Messa domenicale in diretta e in mondovisione su Raiuno è stata trasmessa dalla Basilica Santuario della Madonna di Tindari a partire dalle ore 10:55. La regia è stata diretta da Gianni Epifani e il commento liturgico da Orazio Coclite; a presiedere l’Eucaristia sarà il Vescovo di Patti, mons. Guglielmo Giombanco.