Soft Skills: cosa sono e a che servono

Giorno 10 aprile, alle ore 10:00, è andata in onda una diretta sulla pagina Facebook del Progetto Policoro della Diocesi di Patti che ha coinvolto l’Animatore di Comunità, Gabriele Miceli, e il dott. Roberto Micciulla, neuropsicologo della RSA Villa Pacis.

Nel suddetto incontro online si è discusso di Soft skills (competenze trasversali) e di come valorizzarle nel curriculum vitae e nel colloquio di lavoro.

Progetto Terza Via: opportunità per giovani e imprese sociali

Giorno 26 marzo, alle 17:30, è andata in onda una diretta sulla pagina Facebook del Progetto Policoro della Diocesi di Patti che ha coinvolto l’Animatore di Comunità, Gabriele Miceli, Gilda Falcone, Coordinatrice del progetto Terza Via e Mirjam Ognibene, referente Terza Via Sicilia.

Dopo i saluti iniziali, Gilda Falcone e Mirjam Ognibene hanno illustrato le diverse opportunità che offre il Progetto Terza Via ai giovani e alle Imprese Sociali. Gabriele Miceli ha, invece, presentato il Progetto Policoro, il Punto Locale Eurodesk della Caritas Diocesana di Patti e alcune opportunità che offre l’Unione Europea relative alla mobilità internazionale.

Eurodesk, la Caritas Diocesana di Patti apre un punto informativo per giovani a Sant’Agata Militello

A partire dal mese di marzo la Caritas Diocesana di Patti, in collaborazione con l’Ufficio per la Pastorale Sociale e il Lavoro e con il Progetto Policoro, offrirà un nuovo servizio. Ha aperto, infatti, presso la Chiesa San Francesco d’Assisi di Sant’Agata di Militello il nuovo Punto Locale Eurodesk. Lo sportello Eurodesk è stato finanziato interamente da Caritas Italiana con i Fondi CEI 8X1000 Italia 2020.

Padre Antonio Mancuso, Direttore dell’Ufficio per la Pastorale Sociale e il Lavorodella Diocesi di Patti: “Il Punto Locale Eurodesk nasce per fornire, ai giovani dei 42 comuni della Diocesi, le conoscenze e le esperienze utili ad aumentare il tasso di occupabilità e quindi vincere l’apatia e la sfiducia personale dei giovani disoccupati, inoccupati e neet”.

Gabriele Miceli, Referente del nuovo Punto Locale Eurodesk: “Da quest’anno, la Caritas Diocesana di Patti offrirà questo nuovo e importante servizio, che si aggiunge ai diversi altri servizi esistenti. L’obiettivo è quello di dare ai giovani informazioni, formazione e orientamento sulle opportunità che offre l’Europa, opportunità che spesso risultano inarrivabili, soprattutto per coloro che vengono da contesti familiari e sociali più difficili”.

Eurodesk è la struttura del programma comunitario Erasmus+ dedicata all’informazione, alla promozione e all’orientamento sui programmi in favore dei giovani promossi dall’Unione Europea e dal Consiglio d’Europa. L’Agenzia opera con il supporto della Commissione europea e dell’Agenzia Nazionale per i Giovani e ha come principale obiettivo quello di diffondere, nella maniera più ampia e nel modo più vantaggioso, l’informazione sui programmi europei rivolti ai giovani nonché promuovere la cooperazione tra enti e servizi per favorire l’accesso alle opportunità europee. In particolare, i settori d’interesse sono: mobilità internazionale, cultura, formazione formale e non formale, lavoro e volontariato.

I destinatari dei servizi erogati dai Punti Locali sono per l’appunto i giovani: studenti delle scuole e delle università, ricercatori, lavoratori, giovani in cerca di prima occupazione, Neet e volontari. Alla rete si rivolgono anche i beneficiari intermedi dei programmi per i giovani, ovvero animatori giovanili, associazioni e gruppi informali, funzionari di enti locali pubblici e/o privati, istituti scolastici, università ed enti di formazione professionale.

Eurodesk è attiva fin dal 1990 con il difficile scopo di accorciare le distanze tra mondo giovanile e istituzioni e tra il centro e le “periferie” dell’Unione Europea. Per colmare questa distanza fisica e di linguaggio, Eurodesk agisce su due livelli: una informazione aggiornata, attendibile e redatta in un linguaggio comprensibile a tutti; una rete di sportelli territoriali tra di loro collegati. L’agenzia è presente in 36 Paesi europei con strutture di coordinamento nazionale e con circa 1.000 punti di informazione decentrata (di cui circa 80 in Italia) sul territorio nei Paesi aderenti alla rete europea.

Per maggiori informazioni: http://www.caritasdiocesanapatti.comsantagatadimilitello@eurodesk.eu

DIOCESI DI PATTI – Dario Botta nuovo Animatore di Comunità del Progetto Policoro

Da sx a dx: Dario Botta (AdC 1° anno) e Gabriele Miceli (AdC 3° anno)

A dicembre del 2020, come previsto dal progetto, è stato scelto il nuovo Animatore di Comunità di primo anno della Diocesi di Patti: Dario Botta.

Il nuovo Animatore, insieme all’Animatore di terzo anno Gabriele Miceli, svolgerà il proprio ruolo all’interno dell’Ufficio Coordinamento della Caritas Diocesana di Patti ubicato presso i locali della Chiesa San Francesco di Sant’Agata Militello.

L’emergenza sanitaria legata alla diffusione del virus Covid-19 ha rallentato le diverse attività previste dal Progetto Policoro nel territorio della Diocesi Patti e ha costretto, gli AdC di tutta Italia, a realizzare gran parte dei propri momenti formativi sulle piattaforme online.

I due Animatori di Comunità di Patti hanno l’importante compito di creare sinergie con le Istituzioni pubbliche e private, con le imprese e con il mondo del Terzo Settore presenti sul territorio. Il Progetto Policoro mira ad offrire alle Chiese locali strumenti ed opportunità per affrontare il problema della disoccupazione giovanile, in un’ottica di sinergia e di collaborazione reciproca.

Altro fondamentale obiettivo è quello di conoscere ed incontrare i giovani della Diocesi, di scoprire i loro sogni e le loro aspirazioni, di promuovere i loro talenti, di raccogliere proposte per valorizzarle, di costruire un laboratorio di idee per progettare con loro e per loro.

Incontro di formazione regionale online per gli Animatori di Comunità del Progetto Policoro delle diocesi siciliane

Nei giorni 06-07 novembre 2020, si è svolto un incontro di formazione regionale online che ha coinvolto gli Animatori di Comunità del Progetto Policoro delle Diocesi Siciliane.
Nella prima giornata di formazione è intervenuto il dott. Paolo Carilli, Presidente Giovani UCID sez. Angelo Ferro di Messina, sul tema “impresa e innovazione”. Nella seconda giornata di formazione, dopo una ricca riflessione e testimonianza da parte di tutti i partecipanti, gli Animatori in servizio hanno accolto i nuovi Animatori di Comunità che inizieranno, ufficialmente, il loro mandato nel 2021. Ai nuovi Animatori di Comunità vanno i nostri migliori auguri.
Hanno preso parte all’incontro, per la Diocesi di Patti, Gabriele Miceli AdC in carica e Dario Botta, nuovo Animatore di Comunità che inizierà il suo mandato l’anno prossimo.

ENNA – Nasce l’Osservatorio socio-politico della Conferenza Episcopale Siciliana

Giorno 15 settembre 2020, presso il Federico II Palace Hotel di Enna, si è tenuto il secondo incontro per la costituzione di un Osservatorio Socio-Politico che ha coinvolto la Commissione Regionale della Pastorale Sociale e del Lavoro, i Direttori della Pastorale Sociale e del Lavoro, i referenti CRAL (Consulta Regionale Aggregazioni Laicali) e i Delegati indicati da ciascuna Diocesi.
Nell’incontro mattutino riservato ai Direttori era presente, per la Diocesi di Patti, padre Antonio Mancuso Direttore Diocesano dell’Ufficio della Pastorale Sociale e del lavoro. Nell’incontro pomeridiano riservato ai Delegati Diocesani erano presenti, per la Diocesi di Patti, il Prof. Nino Faraci e l’Animatore di Comunità Gabriele Miceli.

Per approfondimenti leggi l’articolo del sito della Conferenza Episcopale Siciliana.

Incontro di formazione regionale per gli Animatori di Comunità del Progetto Policoro delle diocesi siciliane

Immagine

Nei giorni 19-20 giugno 2020, si è svolto un Incontro di Formazione Regionale online che ha coinvolto gli Animatori di Comunità del Progetto Policoro delle Diocesi siciliane.

Nella prima giornata di formazione, dopo una ricca riflessione sulla realtà dei territori in questa nuova fase di ripartenza, è intervenuto Marco Sorrentino socio di Terradamare, Cooperativa Turistica a Palermo, gesto concreto del Progetto Policoro – Diocesi di Palermo. Nella seconda giornata di formazione è intervenuta la dott.ssa Rosanna La Placa per la Cisl Sicilia.

Questo slideshow richiede JavaScript.

37° Formazione Nazionale del Progetto Policoro in modalità e-learning per gli Animatori di Comunità di tutta Italia

Immagineefef

Dal 13 al 16 maggio 2020 si è tenuta la 37° Formazione Nazionale del Progetto Policoro, in modalità e-learning e a cura della Scuola di Economia Civile, che ha coinvolto gli Animatori di Comunità di tutta Italia.

Nella prima giornata di formazione (13 maggio), la mattina è iniziata con la Lectio di don Bruno Bignami, direttore dell’Ufficio Nazionale per i Problemi Sociali e il Lavoro della #Cei ed è proseguita con l’intervento del prof. Stefano Zamagni, professore di Economia Politica all’Università di Bologna. Successivamente, il dott. Ivan Vitali ha introdotto agli AdC di secondo anno, le basi del business plan.

La seconda giornata di formazione (14 maggio) ha preso il via con la Lectio di suor LocandinaAmanda Parente ed è proseguita con i lavori nelle aule virtuali. Nel primo pomeriggio, dopo la conclusione dei lavori con il dott. Ivan Vitali, gli AdC di secondo anno hanno approfondito gli strumenti dell’équipe diocesana con i formatori Sandro Mauro e Monica Tripodi.

La terza giornata di formazione (15 maggio) è iniziata con la Lectio di don Flavio Luciano, direttore dell’Ufficio Regionale per i Problemi Sociali e il Lavoro – Piemonte ed è proseguita con i lavori nelle aule virtuali. Nel pomeriggio, la dott.ssa Sabrina Bonomi ha trattato, con gli AdC di secondo anno, il tema “Organizzazioni ponte per il bene comune”.

Nella quarta e ultima giornata di formazione (16 maggio), la mattina è iniziata con la Lectio di don Sergio Siracusano, direttore dell’Ufficio Regionale per i Problemi Sociali e il Lavoro – Sicilia ed è proseguita con i lavori nelle aule virtuali. Nel pomeriggio, dopo la conclusione dei lavori per anno di mandato, tutti gli Animatori si sono riuniti in Plenaria virtuale con i formatori per le conclusioni e per i saluti di rito.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Incontro di formazione regionale per gli Animatori di Comunità del Progetto Policoro delle diocesi siciliane

11

Nei giorni 08-09 maggio 2020, si è svolto un incontro di formazione regionale online che ha coinvolto gli Animatori di Comunità del Progetto Policoro delle Diocesi siciliane.

La prima giornata di formazione è servita per riflettere, tutti insieme, sulla realtà dei territori alla luce dell’attuale emergenza sanitaria (Covid-19) e sociale.

La seconda giornata di formazione ha visto come protagonisti il dott. Turi Belfiore e il dott. Mario Filippello, entrambi per il CNA Sicilia

Il Progetto Policoro non si ferma!