Centri Polivalente Betania

locandina-centro-polivalente-betania

Giovedì 16 dicembre 2021, presso la “Casa Accoglienza Sacra Famiglia” del Comune di Patti, alla presenza di S. E. Mons. Guglielmo Giombanco, del Direttore della Caritas don Leonardo Maimone, delle autorità civili e militari, degli amici e volontari è stato inaugurato il Centro Polivalente Betania, consultorio solidale per la tutela della salute.

La Caritas Diocesana, cercando di dare risposta ad alcuni bisogni forti del territorio emersi dalle attività del Centro di Ascolto, ha pensato  di realizzare in collaborazione con alcuni medici un consultorio solidale per la tutela della salute, un avamposto di carità, accoglienza e sostegno medico per i malati più bisognosi. Tutto questo prima naturalmente di accedere ai numerosi servizi offerti dal sistema sanitario nazionale al quale la nascita di questo centro polivalente non si sostituisce e non si contrappone.

Le finalità di questo progetto si concretizzano sostanzialmente da un lato nel tentativo di aiutare categorie di persone in difficoltà e dall’altro nel cercare di dotare queste stesse categorie di persone di alcuni piccoli strumenti utili a migliorare il proprio tenore di vita e consentire loro maggiori possibilità di inserimento nel tessuto sociale, quindi si è inteso implementare i servizi già offerti dalla Caritas Diocesana: l’ascolto, il sostegno economico diretto, la distribuzione di generi alimentari, vestiario e farmaci, rispondendo nel contempo alle esigenze specifiche del territorio.

L’accesso al servizio sarà regolato per il tramite del Centro di Ascolto della Caritas Diocesana e dalle Suore Francescane Insegnanti del Terz’Ordine Regolare di San Francesco che indirizzeranno il richiedente al medico competente annoverato nel gruppo dei medici che presteranno gratuitamente le loro competenze al servizio del Poliambulatorio. La Caritas Diocesana, per l’ideazione del progetto, si è avvalsa della collaborazione di alcuni medici coordinati dal dottor Francesco Caronzolo.